11 Jun

Bambini a Tavola! Tavola rotonda 26 maggio 2018 a Pisa con successo.

Si è svolta il 26 maggio una tavola rotonda presso le Officine Garibaldi di Pisa, sul tema della sana alimentazione visto da diverse angolazioni. Eran presenti Max Laudadio, autore della rubrica E’ tutto un magna magna sull’alimentazione consapevole, all’interno del programma Striscia la notizia, Elena Alquati, docente di cucina per la prevenzione e chef, Marco Bignardi, referente dei negozi di Toscana Biologica , Pierpaolo Corradini, giornalista e scrittore e Valentina Vignini referente della sezione Toscana dell’Associazione per l”agricoltura biodinamica.

Chiara Militello, chef, ha svolto il ruolo di moderatrice.
Max Laudadio, ha riportato i dati che provengono da analisi di laboratorio in merito alla cessione di alluminio dai fogli di carta stagnola comunemente usati in cucina agli alimenti avvolti. Il fenomeno è noto per i cibi acidi e salati, e di solito sull’esterno della confezione è riportato di non usarli con questi cibi, ma di fatto si verifica con tutti gli alimenti con cui entrano in contatto e in dosi pericolose per la salute.

Di conseguenza è emerso il ruolo dell’alimentazione nella prevenzione alle malattie.
Valentina Vignini ha descritto il metodo biodinamico e ha puntualizzato come le aziende biodinamiche prestino un’attenzione particolare ai processi agricoli alla base della produzione e trasformazione con conseguente alta qualità dei prodotti. L’Associazione per l’agricoltura biodinamica si occupa di formazione e in Toscana, Lazio e Umbria da tre anni porta avanti in diverse scuole elementari e medie, il percorso educativo “Coltivare la terra per coltivare i pensieri” promosso da Naturasi. I ragazzi in questo modo fanno esperienza diretta di alcuni lavori colturali tra cui semina, trapianto, interramento del sovescio, allestimento del cumulo, tutte attività pratiche che offrono spunti di riflessione sul ruolo centrale della fertilità del terreno.

Elena Alquati ha ripotato la sua esperienza di chef nell’ambito del progetto Cascina Rosa, (progetto di ricerca della Fondazione IRCCS Istituto nazionale dei tumori) ed è cofondatrice del progetto “Cambiamo la mensa” in cui si sperimentano tecniche culinarie innovative per far si che i ragazzi imparino d apprezzare una alimentazione varia e sana.

Pieroaolo Corradini, autore del libro “Quello che le etichette non dicono” ha posto la questione dell’importanza di soffermarsi a leggere e capire quanto riportato sulle confezione. Infine Marco Bignardi di Toscana Biologica, esempio di vendita diretta organizzata, ha presentato questa originale realtà di vendita in cui i produttori si sono organizzati per allestire e gestire direttamente i loro negozi presenti a Firenze, Pisa e Grosseto.

 

About the Author

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi