04 Apr

CALL FOR PAPER



XXXV CONVEGNO INTERNAZIONALE

DELL’ASSOCIAZIONE PER L’AGRICOLTURA BIODINAMICA

“PROPOSTE INNOVATIVE E RICERCA PER IL FUTURO DELL’AGRICOLTURA”

English

Milano
16 e 17 novembre 2018

Mediapartner
“Terra e Vita” (Gruppo Edagricole)

Quadro generale dell’intervento

L’Agricoltura è l’ambito di cura dell’ambiente, della salute e della nutrizione. L’abbandono di interi territori, gli inquinamenti ambientali, la salute umana, l’accesso al cibo, i cambiamenti climatici, consiglierebbero di investire in ricerca per un’agricoltura ecologica, biologica e biodinamica.

Da questo importante compito dipenderà, anche sul piano economico, il futuro dello sviluppo. Occorre un’alleanza tra modo rurale, università, enti di ricerca e società civile per concorrere alla costruzione del nuovo modello, in chiave agro ecologica. Per questo agricoltori, esperti, scienziati, operatori economici, della cultura e del diritto, istituzioni della ricerca da diversi paesi convergeranno, per formulare proposte concrete e innovative. La domanda crescente di alimenti biologici, la necessità di trovare nuove strade che consentano di proteggere la salute dell’ambiente e dell’uomo ci impongono di dare risposte anche attraverso percorsi formativi.

Le giornate del convegno saranno l’occasione per avviare un progetto di collaborazione internazionale, ma anche per apprendere e condividere conoscenze e competenze. Si terranno gruppi di lavoro specialistici dedicati a ricerca e nuove applicazioni in agricoltura biodinamica.

La ricerca agricola, volta alla valorizzazione del territorio, guidata da una tecnica etica e sociale, sarà il filo conduttore del convegno attraverso contributi scientifici, sessioni specialistiche, dimostrazioni pratiche innovative, interventi programmatici di una rete di organizzazioni e di istituzioni unite per il bene comune.

 

Contesti della ricerca

La ricerca agricola ecologica, volta alla valorizzazione del territorio, guidata da una tecnica sociale morale sarà il filo conduttori del convegno, attraverso contributi scientifici, sessioni specialistiche, dimostrazioni pratiche, interventi programmatici di una rete di organizzazioni e di istituzioni unite per il bene comune.

Le principali questioni agronomiche affrontate nel convegno saranno:

  1.  L’elaborazione di nuovi modelli gestionali di approccio sistemico globale delle aziende agricole, in relazione virtuosa coi contesti ambientali, sociali, con la sovranità alimentare, la biodiversità, oggi in grave pericolo
  2. Le nuove sementi efficaci per i cambiamenti climatici e le esigenze alimentari del futuro del Pianeta
  3. Le metodiche e i macchinari per la gestione e risanamento dei suoli e per il controllo ecologico delle infestanti alternative ai diserbanti di sintesi
  4. I mezzi tecnici per la prevenzione e il risanamento ecologico delle patologie vegetali e animali per l’abbattimento dell’uso dei pesticidi
  5. Il reperimento e la gestione su ampia scala dei concimi organici per l’umificazione dei suoli
  6. Il contrasto all’erosione, alla desertificazione, all’inquinamento dei suoli e allo spreco dell’acqua e dell’energia in agricoltura e durante la post produzione agricola
  7. La sana conduzione degli allevamenti, la loro giusta proporzione col suolo, la relazione con le rotazioni e gli equilibri ambientali, il benessere animale e le esigenze nutrizionali del Pianeta
  8. L’analisi economica, la valorizzazione dei prodotti agricoli nell’economia generale e nei mercati, le filiere, le relazioni con la trasformazione, la distribuzione, la legalità e il giusto prezzo
  9. La programmazione dei lavori, degli investimenti e la gestione sostenibile appropriati per le aziende ecologiche

 

Obiettivi

Il convegno intende creare una convergenza di impegni sulla ricerca e la gestione agricola e vuole inoltre sensibilizzare i decisori politici e l’economia sull’importanza di sostenere questo processo.

SCANSIONE DEL PROGRAMMA (IN PROGRESS)

Giovedì 15
19.00
Preludio al convegno con degustazione rivolta a testimonial

Venerdì 16
10.00
In plenaria. Apertura del convegno
ALLEANZE PER L’INNOVAZIONE IN AGRICOLTURA
Saluti e interventi introduttivi.

10.30
Interventi programmati

13.00
Pausa pranzo

14.30
Apertura della sezione poster

15.00
Sessioni con interventi tecnici in plenaria

  1. Nuove applicazioni in campo e di gestione
  2. Nuove Ricerche scientifiche

Sabato 17
9.00
In plenaria. Innovazione nella conversione, controllo e formazione in bioagricoltura

11.00
Pausa

11.15
Main Lecture

12.00
Relazione conclusiva

12.30
Evento a cura di Giovanni Gastel

13.00
Pranzo

14.30
La ricerca in agricoltura biodinamica. Sessioni di lavoro specialistiche

19.30
Chiusura del convegno

 

Durante il convegno

  1. Esposizione di poster scientifici
  2. Un gruppo di comunicatori sui social seguirà le attività, coinvolgendo studenti universitari e giovani agricoltori

Sessioni di lavoro specialistiche (max 50 partecipanti)

  • Conduzione agroecologica e gestione della fertilità (macchine, sovesci, compostaggio)
  • Paesaggio, risorse, energia
  • Valore nutrizionale dei prodotti agricoli
  • Preparati e mezzi tecnici
  • Sementi e biodiversità
  • Mercati, certificazioni e filiere

 

CALL FOR PAPER



Altro





Un’attività in generaleAgricoltoreOrganizzazioni non governative o associazione privataPartecipanteRisultati scientificiIdee per la ricerca, formazione e sviluppo
Altro


posterpresentazione oralepartecipare alle sessioni


captcha

Utilizzando questo modulo accetti la conservazione e il trattamento dei dati sul nostro sito

About the Author

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi