27 Apr

Come si sviluppa la biodinamica? (di Carlo Triarico)

L’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica sta partecipando ai tavoli del Recovery plan con una missione: come si evolve l’agricoltura, come si sviluppa la biodinamica?
Guardate anche in questa newsletter quante cose sta facendo l’Associazione Biodinamica, forse non riflettiamo troppo sul valore che stiamo generando ogni mese per tutti, con poche risorse, con pochi aiuti. Vale la pena di sostenerci, con le iscrizioni, con il 5xmille e il 2xmille.
Stiamo tenendo cicli di seminari gratuiti per tutti i soci, con la partecipazione di decine di aziende. Finora ai primi 7 seminari hanno visto 420 partecipanti. Partecipate anche voi. A maggio ci saranno 4 giornate pratiche a ingresso gratuito in 4 aziende della Toscana e a giugno una giornata pratica finale in Emilia Romagna. Inoltre ha preso avvio il progetto di accompagnamento personalizzato e consulenza per le aziende che vogliono iniziare con la biodinamica, partendo con una prima sperimentazione in due regioni. Siamo stati al Senato per una relazione tecnica sul futuro del grano duro e le storture della sua produzione. Abbiamo terminato una review delle pubblicazioni scientifiche sulla biodinamica. Non l’aveva fatta nessuno a livello internazionale. Troverete anche il contributo della biodinamica alla riflessione antroposofica per una primavera sul Covid che abbiamo fatto in un libro dell’Editrice Arcobaleno. Abbiamo poi condotto uno studio statistico sugli andamenti del mercato biodinamico in Italia e all’estero, che è stato pubblicato sui principali giornali nazionali. Ogni lunedì mattina continua l’azione d’informazione e verità nella rubrica che curiamo su Radio radicale. Seguiamo i progetti di ricerca in collaborazione con diverse università italiane e operiamo per i sostegni organizzativi alle aziende. Rispondiamo tutti i giorni alle tante richieste di aiuto che arrivano. E’ un lavoro grande.
Non è solo una questione tecnica. Si tratta di creare professionalmente un esempio per un’azione organica di trasformazione agricola. Questo soprattutto se il recovery plan non vorrà sostenere il biologico e il biodinamico, come temo. Il progresso dell’agricoltura e lo stesso cammino ecologico sono ora connessi allo sviluppo spirituale. Fondare il futuro agricolo e in genere il Green deal su solide basi ideali significa dargli una prospettiva di durata e costruire una società della cura. Avere cura con dedizione è la base stessa dell’agricoltura biodinamica.
Vi chiedo ancora di iscrivervi. Siamo troppo pochi per tutto quello che facciamo. Chiamateci. Quest’anno troverete anche la possibilità di firmare sia per il 5xmille, sia per il 2xmille a favore dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica inserendo il codice fiscale 03665390153 nella dichiarazione dei redditi. Come sapete è solo un’indicazione e non comporta una spesa per chi firma. Con quei soldi però abbiamo realizzato tanto, perché nel budget dell’Associazione 7, 8 mila euro in più fanno la differenza e dall’Associazione credo la facciano anche sul mondo.

About the Author

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi