27 Oct

Un convegno per la libertà degli agricoltori e dei ricercatori

I talebani del riduzionismo agricolo stanno cercando di mettere il bavaglio al 35° Convegno dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica. Quello che hanno in odio è proprio la scientificità della biodinamica e che voi veniate a sapere, che si fonda su un’epistemologia seria e moderna: la Filosofia della libertà di Rudolf Steiner e su un’agronomia rigorosa, gli standard Demeter. Fanno così pressione su relatori, autorità e istituzioni per impedire la loro partecipazione. Diffondono dati non veritieri sulla biodinamica, senza contraddittorio, per fermare chi collabora con noi: una tecnica di manipolazione del consenso indegna del dibattito scientifico. Del resto li abbiamo invitati a parlare al convegno davanti ai tanti scienziati presenti, ma non vengono.

Le basi scientifiche della biodinamica sono innanzitutto nel rigore epistemologico del metodo anti dogmatico, nell’Empirismo razionale e nella Fenomenologia steineriani. Da questi solidi fondamenti viene la serietà dei disciplinari e del lavoro degli agricoltori biodinamici, da cui è nata l’agricoltura biologica.

Temono quello che avverrà al convegno: l’analisi di 147 pubblicazioni scientifiche a impact factor sulla biodinamica, il dialogo tra scienziati e agricoltori, la diffusione delle buone pratiche sostenibili, che sono parte già oggi all’agricoltura italiana. Temono sopratutto i cittadini che conoscono e scelgono liberamente. Sono insomma spaventati da quello che ormai è avvenuto: il diffondersi inclusivo e collaborante dell’agricoltura biologica e biodinamica nel tessuto naturale del modello agricolo italiano, che chiede di essere sostenuto con la ricerca e la formazione. Questa volta però tante autorevoli personalità dicono no alla cultura dell’intolleranza e della reazione, non si si stanno facendo intimidire da un gruppo minoritario nelle accademie e aprono il dibattito.

Ci saranno dunque grandi sorprese al 35° convegno e tanti di voi parteciperanno, ma per farcela abbiamo bisogno che siate in tanti e attivi adesso, che diffondiate la notizia e abbiamo bisogno soprattutto che arrivi subito un mare di iscrizioni all’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica, che in tanti ora diate corpo alla casa comune sostenendoci.

Clicca qui per visionare il PROGRAMMA COMPLETO

Clicca qui per iscriverti al Convegno

About the Author

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi