Gli eventi sul territorio

    La cultura del paesaggio: sviluppare un coinvolgimento cosciente, esercizi di osservazioni delle piante

    September 17, 2010
    L’Accademia Europea per la Cultura del Paesaggio  PETRARCA attività e programmi di corsi e seminari su www.petrarca.info Karin Mecozzi Bas Pedroli sarà relatore del convegno internazionale di Biodinamica che si terrà dal 18 al 21 novembre presso l’azienda agricola La Vialla in Toscana. Karin Mecozzi condurrà con lui un gruppo di lavoro sul tema “La cultura del paesaggio: sviluppare ...

    Il destino metabolico del DNA transgenico

    September 3, 2010
      Federico Infascelli Università Federico II – Napoli Una fra le principali preoccupazioni sollevate dall’opinione pubblica sull’impiego degli OGM nel settore agroalimentare è rappresentata dal destino di frammenti di DNA modificato ingeriti dagli animali. Infatti anche utilizzando alimenti convenzionali, il DNA vegetale introdotto con la dieta non è completamente degradato nel tratto gastro-intestinale. In merito a questa tematica il ...

    Economia agricola italiana e organismi transgenici

    September 3, 2010
    Claudio Malagoli Università di Scienze Gastronomiche – Pollenzo/Bra Da un punto di vista socio-economico occorre prima di tutto evidenziare che specifiche indagini hanno rilevato che l’80% dei consumatori si è dichiarato contrario all’acquisto di Organismi Transgenici (OT), anche in relazione al fatto che ci si trova di fronte ad una contraddizione: “stiamo pagando gli agricoltori per non ...

    Effetti sul topo di un’alimentazione contenente soia GM

    September 3, 2010
    Manuela Malatesta1, Beatrice Baldelli2, Serafina Battistelli2 1Università di Verona, 2Università di Urbino L’utilizzo di piante geneticamente modificate (GM) nell’alimentazione umana e in zootecnia è sempre più diffuso. Queste piante sono state modificate inserendo nel loro DNA uno o pochi geni, allo scopo di esprimere alcune specifiche caratteristiche, quali la produzione di particolari nutrienti, la tolleranza a pesticidi, ...

    L’impatto ecologico degli OGM

    September 3, 2010
    Paola Migliorini Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, Pollenzo I rischi ecologici più gravi provocati dall’uso commerciale su vasta scala delle colture transgeniche, avendo queste il potere di riprodurre combinazioni di geni non presenti in natura, sono: la diffusione delle colture transgeniche minaccia la diversità genetica delle colture attraverso la semplificazione dei sistemi colturali e la promozione dell’erosione ...

    Agricoltura industriale, colture GM e biodiversità

    September 3, 2010
      Carlo Modonesi Università di  Parma L’agricoltura industriale controlla estensioni agricole per miliardi di ettari che vengono trattati con pesticidi e altri composti derivati del petrolio. Gran parte di questa terra non viene coltivata per l’alimentazione umana ma fondamentalmente per produrre mais e soia per il bestiame domestico allevato in batteria, i cui derivati sono alla base della ...

    Dalla coltivazione all’impiego: la nuova frontiera del problema OGM

    September 3, 2010
    Simone Vieri Università La Sapienza, Roma Il sistema di norme comunitarie per il rilascio ambientale e l’impiego di organismi geneticamente modificati (OGM) ha determinato numerosi motivi di contrasto tra la Commissione UE e gli Stati membri, in specie per ciò che riguarda la coltivazione,  che  è stata, di fatto, bloccata in otto Paesi. Al fine di superare tali ...

    L’utilizzo attuale di Organismi transgenici

    September 3, 2010
    Gianni Tamino Università di Padova Nella realizzazione di organismi transgenici o geneticamente modificati (OGM) si ritiene sufficiente inserire un gene estraneo per determinare un nuovo specifico carattere, ma i geni agiscono secondo una logica a rete, tipica di un sistema complesso, in cui ogni gene interagisce con tutti gli altri. A questo proposito, nel 2002, il premio ...

    DNA transgenico, il vero flagello dell’ingegneria genetica

    September 3, 2010
    Pietro Perrino Dirigente di Ricerca del C.N.R.- Istituto di Genetica Vegetale (ex Istituto del Germoplasma) c/o Facoltà di Agraria – Bari E’ necessario sottolineare la differenza tra DNA transgenico e DNA naturale, in quanto molto spesso vengono considerati, erroneamente, identici. Il DNA transgenico è un cocktail di diversi pezzi di DNA di diversa origine, tra cui una sintesi ...

    OGM e biodiversità delle popolazioni umane

    September 3, 2010
    Giuseppe Rotilio Università Tor Veragata Roma Presidente della Federazione delle Società Italiane di Nutrizione   E’ da tutti accettato che il rischio potenziale, legato alla diffusione della tecnologia OGM di prima generazione nel settore agro-alimentare, è quello di ridurre fortemente la biodiversità delle specie vegetali interessate. Meno focalizzata dagli addetti ai lavori è la possibilità che siano ridotte ...

    Convegno sugli OGM

    September 2, 2010
    Il convegno sugli OGM organizzato da Coldiretti e Task Force. Per gli organizzatori, il tema degli OGM è importante e necessita di una ricerca sistematica e indipendente.

    Guida agli additivi alimentari

    September 2, 2010
    Davanti a un pubblico non numeroso ma preparato e competente, il 7 giugno scorso, è stata presentata alla libreria Feltrinelli di via Manzoni a Milano la guida Gli additivi alimentari di Matteo Giannattasio, medico e agronomo e di Carmen Rucabado Romero, medico oculista che da anni si occupa di alimentazione come fattore di prevenzione delle patologie ...

    Porte Aperte alle Cascine Orsine

    February 18, 2010
    PORTE APERTE ALLE CASCINE ORSINE. UNA DOMENICA NEL PARCO TICINO ALLA SCOPERTA DEL BIODINAMICO Il 21 marzo 2010 a Bereguardo (Pavia), la storica azienda agricola di Giulia Maria Crespi insieme ad Ecor e all’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica invita le famiglie a trascorrere una giornata a contatto con la natura, a conoscere le sue coltivazioni e i ...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi