29 Nov

Fiera della Trasparenza a Firenze 7 e 8 dicembre 2016: La Toscana dei Consumatori

La Sezione Toscana partecipa con proprio stand alla Fiera della Trasparenza in programma al Parco delle Cascine a Firenze il 7 e 8 dicembre 2016.
La manifestazione fieristica, che nasce all’insegna della sostenibilità, trasparenza, tracciabilità, legalità e sicurezza delle filiere produttive e dei servizi essenziali per il cittadino, si snoda all’interno dell’Ippodromo del Parco delle Cascine di Firenze nel Viale del Visarno dove, sotto il porticato, gli espositori potranno mostrare, spiegare e proporre l’acquisto dei propri prodotti (locali e a filiera corta, regionali, naturali, tipici e biologici, arance e confetture provenienti direttamente dalla Sicilia, cosmetici, abbigliamento, biciclette, fiori, prodotti artigianali e manufatti delle piccole e medie imprese, con idee-regalo natalizie ‘sostenibili ’). Saranno allestiti punti eno-gastronomici e ristorativi dove i visitatori potranno gustare piatti locali e regionali. Saranno presenti, quali promotori della manifestazione assieme al CTC e Regione Toscana , le associazioni dei consumatori che quotidianamente, con loro sportelli aperti al pubblico nel territorio, cercano di aiutare i cittadini nella risoluzione delle molte controversie. Queste le associazioni: ACUToscana – ADICONSUM – ADOC – ADUSBEF – AECI – Cittadinanzattiva – Federconsumatori – Legaconsumatori – Movimento Consumatori – MCD – UNC le quali sono accreditate dalla Regione e fanno parte del CRCU
Sarà presente Coldiretti Toscana, con le proprie aziende associate del territorio toscano, le quali, con i loro animatori svilupperanno divertenti ed educative attività laboratoriali per i più piccoli visitatori della fiera. Fra le stesse Aziende Funghi Espresso mostrerà come dal fondo del caffè, ovvero da un rifiuto, possano nascere buoni funghi da mangiare. Nelle due giornate fieristiche sarà possibile acquistare e gustare le spremute e le confetture di agrumi del Consorzio siciliano Legallinefelici di Catania, che effettuerà “Sbarchi in piazza”, un vero e proprio sbarco di agrumi provenienti direttamente da Catania. Parteciperà con i propri prodotti anche la cooperativa Fior di Corleone che pone l’accento sull’onestà e la legalità.
L’associazione nazionale Città del Bio, che raccoglie amministratori di regioni italiane ed europee che condividono la scelta di promuovere l’agricoltura biologica, coinvolgerà aziende di altre regioni.
Il CTPB (Coordinamento Toscana Produttori Biologici), parteciperà con Toscana Biologica, una rete produttori e di negozi biologici e a filiera corta presenti in Toscana. Presente anche l’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica Sezione Toscana.
Anche la Confartigianato di Firenze porterà alla ‘Fiera della trasparenza’ le proprie aziende ed imprese, custodi di diverse tradizioni di artigianato locale. Hanno dato il patrocinio alla manifestazione anche Confcommercio e Confesercenti Toscana. All’interno della manifestazione, i visitatori potranno acquistare scarpe per grandi e piccini da un’azienda di Padova che cura il progetto Ragioniamo con i piedi , un’operazione culturale, oltre che economica, di scarpe certificate realizzate con processi produttivi più sicuri e adatte anche alle persone che hanno allergie particolari. Partecipa anche un organismo di certificazione, la Q Certificazioni . Sara presente, tra gli altri, il COSPE , Organizzazione Non Governativa (ONG), che svolge la sua attività di cooperazione e di educazione allo sviluppo e per i diritti umani, portando alla fiera artigianato israelo-palestinese. Partecipa anche Solidarius Italia che è una una micro impresa non profit che opera nel campo dell’economia solidale. Presenza anche della rete della Filctem cgil #sotuttodite che si è posta l’obiettivo di sviluppare la trasparenza delle filiere dell’abbigliamento, del Museo dell’Arte della lana di Stia insieme a Tramandiamo l’arte di usare le mani e dell’associazione nazionale Tessile e salute. Partecipa inoltre la Lef-Libreria Editrice Fiorentina. Alla manifestazione si premieranno ‘buone pratiche’ e startup innovative .
Grazie all’Osservatorio Anticontraffazione della Camera di Commercio di Firenze , sarà disponibile anche uno spazio espositivo di prodotti contraffatti sequestrati dagli organi di controllo.

firenze-7-8-dicembre-1Scarica qui il volantino

<<La Toscana dei consumatori>> è promossa e realizzata dal Centro Tecnico per il Consumo (CTC) e dalle Associazioni dei consumatori della Toscana, dalla Regione Toscana, svolta in collaborazione con il CRCU e con le reti di interesse comune in qualità di partner.
La manifestazione è patrocinata da: Ministero dello Sviluppo Economico, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Regione Toscana, Comune di Firenze, Città Metropolitana di Firenze, MIUR-Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, Camera di Commercio di Firenze, svolta in collaborazione con il Quartiere 1 e il Quartiere 4 e il patrocinio del CONI Comitato Regionale Toscano per le manifestazioni di competenza
L’INGRESSO ALLA FIERA E’ GRATUITO.
ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO 9,00-17,00
PRESENTI ALLA FIERA PUNTI RISTORAZIONE, SPAZI ESPOSITIVI E DI VENDITA, PRODUZIONI LOCALI, REGIONALI, TIPICHE, BIOLOGICHE, CUCINA LOCALE E VEGETARIANA, MANUFATTI ARTIGIANALI, COSMETICI NATURALI, SPAZI GIOCHI PER BAMBINI E DEDICATI ALLE SCUOLE PERFORMANCE TEATRALI PEDALATA IN BICICLETTA
Premiazione da parte del CONI CON L’ASSOCIAZIONE BRYSKEN, A CUI POSSONO PARTECIPARE BAMBINI, ADULTI ED ANZIANI
GIOVEDI’ 8 DICEMBRE ORE 10,00
PARTENZA da Piazzale dell’Indiano
PER INFORMAZIONI
Centro Tecnico per il Consumo Viale Fratelli Rosselli, 61 50144 – Firenze
Tel. 055.333000 Cell. 335 6860992 – 330 271033 segreteria@centrotecnicoconsumo.it

About the Author

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi