27 Feb

Incontro di Primavera Sezione Proserpina- 24 Marzo 2018

La Sezione Proserpina dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica organizza l’Incontro di Primavera, previsto per Sabato 24 marzo 2018 presso l’Azienda Agricola Il Biviere di G. Borghese, sita in Contrada Case Biviere – Comune di Lentini (SR).

Tema dell’incontro: Allestimento del cornoletame (500)
“….nelle corna di mucca si ha una formazione che, per propria natura ed essenza, è adatta a riflettere verso la vita interiore l’elemento astrale e vitale. Nelle corna abbiamo una formazione capace di irradiare forze vitali e perfino astrali.” (cfr. Rudolf Steiner O.O. 327 pag. 95)

Scarica qui il programma

Programma
ore 09,00: appuntamento presso l’Azienda Agricola Il Biviere di G. Borghese (Latitudine: 37.3003131, Longitudine: 14.9576817)
Attività:
– Riunione del Comitato di Sezione
– Approfondimenti e domande sulla terza conferenza del corso di Koberwitz (07/06/1924 – R. Steiner) dal libro “Impulsi Scientifico – Spirituali per il Progresso dell’Agricoltura” (G. Ferraro, G. Corrao, F. D’Agosta).
I partecipanti sono invitati a leggere la terza conferenza prima dell’incontro

– “Il cornoletame è cenere di una combustione stellare. La Primavera è tempo di Resurrezione. Le forze guaritrici di Raffaele oggi vivono nel cuore dell’uomo e nell’argilla, cuore della terra” (G. Ferraro)

– Cornoletame (500): Dissotterramento e distribuzione agli agricoltori presenti all’incontro.

Per la pausa pranzo è previsto un buffet con i prodotti offerti da tutti i partecipanti.
Fine dell’incontro previsto: ore 18,00

– Per Informazioni:
Giangiacomo Borghese Tel: 335 7015482
Giuseppe Ferraro Tel: 335 8272357
Francesco D’Agosta Tel:  335 1320164

About the Author

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi