11 Jun

Orto nelle scuole, la scuola Petrarca integra nel PON l’agricoltura biodinamica

Prosegue l’attività dell’Associazione per l’agricoltura biodinamica nell’ambito della formazione nelle scuole.

La Sezione Toscana dell’Associazione, insieme a ECOR Naturasì, dopo aver realizzato l’attività didattica per la creazione di orti biologici e biodinamici nelle scuole primarie Giorgio La Pira e Francesco Petrarca di Firenze, quest’anno, visto il successo riscosso e la sensibilità mostrata dalla docente vicaria dr.ssa Estella Lombardi e delle maestre,  l’attività di orto biologico e biodinamico ha goduto di un finanziamento europeo attraverso la realizzazione di un modulo PON sulle competenze di cittadinanza globale presso la scuola primaria Francesco Petrarca.

L’associazione biodinamica ha coinvolto una esperta, Susanna Naldini, che si è formata attraverso un corso annuale sull’agricoltura biologica e biodinamica realizzato da APAB in partenariato con Coldiretti, che ha avuto il compito di seguire i bambini nei lavori dell’orto. Il progetto infatti consiste nello svolgimento di attività pomeridiane in orario extrascolastico per la realizzazione e gestione di un orto biologico e biodinamico in cassoni. I bambini e le famiglie hanno risposto con interesse alla proposta della scuola, sono stati accolti 30 partecipanti.

Punto di forza dell’iniziativa è la sinergia degli enti coinvolti: la Sezione Toscana dell’Associazione biodinamica infatti si è fatta promotrice del progetto coinvolgendo non solo EcorNaturasì, che mantiene la sua collaborazione per fornire il materiale utile alla realizzazione del progetto come semi e piantine, ma anche l’associazione di volontariato Orto x Mille di Scandicci.

About the Author

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi