11 Jun

Per il mondo a conoscere la biodinamica: il progetto Global Garden di Weleda

Lauren Doolan vive a Melbourne, lavora come creative director e ha vinto un contest di Weleda che l’ha portata in diversi paesi del mondo per visitare le aziende agricole che coltivano con il metodo biodinamico le piante che Weleda utilizza per realizzare i propri prodotti.
Venerdi 8 giugno Laureen si e recata presso il giardino biodinamico a FICO (Bologna) dove ha trovato il presidente dell’Associazione Biodinamica, Carlo Triarico, che ha collaborato alla progettazione dell’area biodinamica adesso in fase di realizzazione.
E’ stata l’occasione per Laureen di fare esperienza di diretta del valore della biodiversità, il prato polifita destinato al sovescio era in fiore ed era coperto da grande varietà di insetti tra cui prevalevano farfalle.
I vantaggi della gestione del terreno con il metodo biodinamico sono già evidenti e Laureen lo ha potuto verificare imparando a distinguere i glomeruli presenti nella struttura del terreno e ad osservarne il colore .
Come un diario di viaggio, ogni giorno Laureen aggiorna il sito dedicato al progetto Global Garden (https://weledaglobalgarden.com/category/italy/ ), attendiamo di leggere il resoconto di questa esperienza da lei vissuta con grande entusasmo.

About the Author

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi