16 Apr

Settimane tematiche di formazione, è il turno dell’orticoltura

Il seminario sull’orticoltura biodinamica di sabato 17 aprile fornisce un’immagine completa della realtà orticola biodinamica in Toscana, presentando casi aziendali molto diversi fra di loro: quello dell’azienda agricola Il Cerreto, azienda di grandi dimensioni, strutturata, nella provincia di Pisa, poi un’azienda di medie dimensioni, quella di Federico Martinelli in provincia di Lucca e una piccola realtà nel Mugello, l’Orto del vicino di Leonardo Gabellini. Carlo Triarico, presidente dell’Associazione per l’agricoltura biodinamica, introduce come di consueto il tema del seminario inquadrando il contesto Toscano nell’ambito di quello nazionale, numerosi sono gli esempi di aziende orticole biodinamiche presenti su tutto il territorio italiano.

Fabio Fioravanti, segretario della sezione dell’Emilia-Romagna dell’Associazione per l’agricoltura biodinamica e tecnico in agricoltura biodinamica, approfondirà il tema della lotta alle infestanti in orticoltura. Infine concluderà il seminario Marco Serventi, ispettore Demeter, approfondendo gli aspetti più peculiari della certificazione biodinamica in orticoltura.

Per iscriverti vai su www.agricolturabio.info

About the Author

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi