Corso Base di Agricoltura Biodinamica a Missaglia (LC) – Autunno 2016
10 Aug

Corso Base di Agricoltura Biodinamica a Missaglia (LC) – Autunno 2016

CampoEarcobalenoDa parte di aziende agricole, enti pubblici, associazioni agricole e scuole la domanda di formazione in agricoltura Biodinamica cresce continaumente Sempre più viene riconosciuta la bontà di questa metodica agricola che permette di avere alimenti di altissima qualità, autoproducendosi tutto ciò che serve per fare agricoltura, dai concimi ai mezzi di contrasto.
Sabato 10 Settembre 2016 a Cascina Campù, Missaglia ( Lc), inizia il tradizionale corso autunnale, giunto alla sua XI edizione, organizzato dalla sezione Lombardia dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica.
il corso si svolge in 8 Sabati consecutivi da Sabato 10 Settembre a Sabato 29 Ottobre
dalle 9:00 alle 18:00 con un’ora di pausa pranzo / colazione al sacco/
Rivolto a: aziende agricole, orticoltori, autoproduzioni, conduttori di orti
didattici e sociali ,studenti.
Costo: 60 € a giornata ( pagabili giornata a giornata).
Per frequentare il corso è richiesto essere soci dell’Associazione per
l’Agricoltura Biodinamica, a fine percorso viene rilasciato attestato di
frequenza
Maggiori info e iscrizioni: michele.baio@email.it // Cell. 333 60 30 184


CORSO BASE 8 GIORNATE PROGRAMMA UFFCIALE NAZIONALE ASSOCIAZIONE PER L’AGRICOLTURA BIODINAMICA
I GIORNATA
H. 9:00 – 10:30 Introduzione all’agricoltura Biodinamica
10.30 – 10 45 pausa
10:45 -11:30 Elementi chiave per la pratica dell’agricoltura biodinamica
Osservazione e metamorfosi della natura la pianta tra terra e cielo
11:30- 13:00 I 4 regni della natura, l’importanza della vacca e degli animali in genere
13:00- 14:00 Pranzo
14:00- 16:00 I preparati biodinamici da spruzzo e da cumulo
16:00 – 16:15 Pausa caffè
16:15- 18:00 Dinamizzazione e irrorazione preparato 500
II GIORNATA
H 9:00 – 10:30 Il calendario biodinamico.
10:30- 10:45 pausa
10:45 -13:00 Pratica aziendale allestimento cumulo, inoculo preparati
13:00 -14:00 pranzo
14:00- 15:30 Il suolo, la dinamica dell’humus e il compostaggio, i sovesci
15:30 -16:00 pausa
16:00- 18:00 Il suolo la dinamica dell’humus la vitalità del terreno
III GIORNATA
H 9:00- 10:45 Applicare l’agricoltura Biodinamica nella propria realtà agricola
10:45-11:00 pausa
11:00- 13:00 Cos’è un organismo agricolo, come è composto, quali sono le sue funzioni
13:00- 14:00 pranzo
14:00 -15:30 La relazione dell’organismo agricolo con il territorio e l’uomo, percezione fisica,
animica e spirituale, il Genius loci.
15:30 -15:45 pausa
15:45- 18:00 Esercizi di percezione del paesaggio nelle sue diverse componenti
La configurazione eterica del paesaggio, eredità dei monaci Cistercensi
IV GIORNATA
9:00 – 10:30 La progettazione dell’organismo agricolo, analisi del metodo
10:30- 10:45 pausa
10:45 -13:00 Illustrazione di casi concreti nazionali e esteri
13:00- 14:00 Pausa
14:00- 15:30 La fertilità della terra: le attività dinamiche del suolo e la nutrizione dei vegetali
15:30- 16:00 Pausa caffè
16:00- 17:30 intervento a cura di Demeter Italia
17:30- 18:30 verifica dell’acquisito nelle prime 4 giornate
V GIORNATA
H 9:00 – 11:00 Pratica di campagna gestione preparati 500, 500 k , 501
11:00- 11:30 pausa
11:30 -13:00 Esercizi di percezione del paesaggio nelle sue diverse componenti
13:00 -14:00 pranzo
14:00 -16:00 Le azioni cosmiche e terrestri sui vegetali per una migliore qualità dei prodotti
16:00 -16:30 pausa
16:30 18:00 L’utilizzo dei preparati biodinamici da spruzzo e da cumulo per scopi precisi
VI GIORNATA
H 9:00- 11:00 La prevenzione e il controllo dei parassiti vegetali funghi e batteri
11:00-11:30 pausa
11:30 -13:00 La prevenzione e il controllo dei parassiti animali
13:00 -16:00 Esempi concreti di utilizzo di infusi decotti macerati e oli essenziali.
16:00 -16:30 pausa
16:30- 18:00 I ritmi vitali della terra nel corso dell’anno, applicazioni pratiche
VII GIORNATA
H 9:00:11:00 Seminare, coltivare e raccogliere, nel terreno e nel sociale, sana socialità
come terreno fertile nel quale l’agricoltura Biodinamica affonda le sue radici
11:00-11:30 pausa
11:30-13:00 Coltivare nel sociale: l’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica, Iter formativo
13:00-14:00 pranzo
14:00-18:00 la cura dei frutticoli e la pasta tronchi allestimento e applicazione
VIII GIORNATA
H 9:00- 10:30 Introduzione al controllo dei parassiti e delle patologie con la metodica delle ceneri
10:30 -11:00 pausa
11:00- 13:00 Ceneri
13:00- 14:00 pranzo
14:00- 15:30 Tavola rotonda: cosa mi porto a casa da questo corso? come metto in pratica nel mio terreno? chiacchierata di verifica sul quanto siano state giustamente comprese le basi dell’agricoltura Biodinamica.
15:30- 16:00 pausa
16:00- 18:00 Tavola rotonda
FINE CORSO

Scarica qui il programma

22 Oct

Sezione Emilia

PROGRAMMA  2014

21 giugno 2014 – LE FORME VEGETALI: PERCEZIONE DELLA METAMORFOSI DELL’ESSERE PIANTA NEL SUO PERCORSO VERSO L’OPERA COMPIUTA – Un percorso di conoscenza “ritorno-andata” sulla base della Teoria U di Otto Scharmer, secondo la concezione della Scienza dello Spirito di Rudolf Steiner. Per una conoscenza approfondita e diretta del regno vegetale, che possa aiutare e favorire nel lavoro pratico l’agricoltore e il giardiniere.Per chi vuole conoscere la pianta nella sua dimensione profonda e archetipica. Osservazione e studio delle forme.
Con Michele Codogno

1 agosto, ore 21 / ALL’INTERNO DELLO SPAZIO EVENTI “TERRA NUOVA” NELL’AMBITO DELLA FESTA DI BOSCO ALBERGATI (Castelfranco Emilia – MO): CONFERENZA “Io non mangio ogm: come salvaguardare il patrimonio alimentare italiano”Organizzato da “TERRA NUOVA” all’interno della Festa di Bosco Albergati.Paolo Carnemolla, presidente Federbio – Antonio Lo Fiego, presidente Aiab Emilia Romagna – Fabio Fioravanti, Associazione per l’Agricoltura Biodinamica Sezione Emilia Romagna

 4, 5 ottobre / SEMINARIO SULLA BIOGRAFIA. 1° incontro – La base: i primi tre settenni, dalla nascita a 21 anni. Con Olivia Oeschger e Daniela Dall’Oro. Sabato 4, dalle ore 9:00 alle 19:00. Domenica 5, dalle ore 9:00 alle 17:00.La Biografia di ogni persona è un’opera d’arte unica e straordinaria. Il lavoro di Biografia è nato circa 40 anni fa, ed è inteso come una via di crescita e di conoscenza di sé attraverso l’autoeducazione, mettendo al centro dell’attenzione l’essere in divenire. Questo lavoro è occasione di ricerca del proprio percorso e di una via di crescita individuale. Il lavoro di Biografia ci fa apparire l’ordine insito in ogni vita umana, ci propone domande chiarificatrici che ci fanno scoprire il progetto della nostra vita per poter trovare “il filo che percorre ogni Biografia”. Questo lavoro crea una prima consapevolezza di un Io che è Autore della propria Biografia unica, complessa e completa (www.lavorodibiografia.it).

 11 ottobre / COMPOSTAGGIO BIODINAMICO E HUMUS DI LOMBRICO. Come ottenere e produrre humus di lombrico biodinamico: le varie tecniche per il compostaggio biodinamico. Con Fabio Fioravanti e Robin Cech. Dalle ore 9:30 alle 17:30.Le fasi del compostaggio. Valorizzazione e usi del compost. La corretta concimazione come base della fertilità del terreno e prevenzione delle patologie. Il valore del lombrico. La produzione dell’humus di lombrico.

 18 ottobre / ASSEMBLEA DEI SOCI DELL’ASSOCIAZIONE PER L’AGRICOLTURA BIODINAMICA SEZIONE EMILIA ROMAGNA. Dalle ore 15:00 alle 17:00.

25, 26 ottobre / VITICOLTURA PROFESSIONALE BIODINAMICA (1° livello). Con Adriano Zago. Sabato 25, dalle ore 9:30 alle 18:00. Domenica 26, dalle ore 9:30 alle 12:30.Conversione, conduzione e vinificazione per ottenere un prodotto di alta qualità. I preparati biodinamici. La gestione del suolo e della pianta in viticoltura.

8 novembre / ORTICOLTURA BIODINAMICA. 1° incontro – La coltivazione degli ortaggi con il metodo biodinamico. Con Fabio Fioravanti. Dalle ore 9:30 alle 17:30.Come aumentare la vitalità del suolo. Le lavorazioni del terreno: differenze tra i vari metodi. Le rotazioni e le consociazioni. Esigenze e caratteristiche dei vari ortaggi. Le concimazioni in relazione ai vari ortaggi. Rapporti di equilibrio tra ecosistema e colture.

22 novembre / ORTICOLTURA BIODINAMICA. 2° incontro – La coltivazione degli ortaggi con il metodo biodinamico. Con Fabio Fioravanti. Dalle ore 9:30 alle 17:30.Il ciclo annuale e le operazioni colturali. Una buona agronomia come base per ottenere piante sane e alimenti vitali. La preparazione dei terricci e dei substrati. Semine e trapianti. Controllo di patologie e parassiti.

 29, 30 novembre / SEMINARIO SULLA BIOGRAFIA. 2° incontro – La metamorfosi dei primi tre settenni: la formazione del carattere, da 21 a 42 anni. Con Olivia Oeschger e Daniela Dall’Oro.

 13, 14 dicembre / CORSO DI APICOLTURA. Apicoltura biodinamica per la salute e la rigenerazione dell’essere dell’ape. Con Gianni Stoppa. Sabato 13, dalle ore 9:00 alle 18:00. Domenica 14 dalle ore 9:00 alle 18:00.

La cura dell’apiario nel corso dell’anno. I lavori nel corso delle stagioni. Operazioni per il controllo e la prevenzione di patologie e parassiti. Saper leggere e interpretare i segnali dell’ape e dell’apiario. Modalità operative. Il valore e la gestione della vegetazione. Le lezioni saranno supportate da ricco corredo fotografico e da materialeapistico vario.

PER INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI SCRIVERE ALL’INDIRIZZO info@fondazionelemadri.it

OPPURE VISITARE IL SITO www.fondazionelemadri.it

 

 

 

28 Aug

Sezione Lombardia

da Sabato 7 Settembre a Sabato 2 Novembre (Sabato 28 escluso) corso base 1° livello presso la sede della Sezione Lombardia a Missaglia (Lc)

Domenica 29 Settembre Biofiera di San Michele alla cascina Burattana a Busto Arsizio (Va)

da Domenica 8 Settembre a Domenica 27 Ottobre corso base 1° livello presso Az. Agr.”L’Ulif ” a Polpenazze del Garda (Bs)
da Sabato 9 Novembre a Sabato 30 Novembre corso avanzato di 2° livello.

Martedi 31 Dicembre Capodanno Biodinamico

Per maggiori informazioni e per iscrizioni: michele.baio@email.it cell. 3336030184
www.michelebaio.com tel. 0399240264

20 Mar

Sezione Emilia

Sabato 6 aprile, dalle 9:30 alle 17:30
Coltivazione e cura delle erbe aromatiche e officinali
Con Paolo Pistis

Contributo 50 euro

Sabato 13 aprile, dalle 9:30 alle 17:30.
Ceneri: la metodica biodinamica per il controllo di insetti, muffe ed erbe indesiderate. La tecnica delle ceneri in agricoltura.
Con Michele Baio

Contributo 50 euro

Basi teoriche del processo
Report su campagne sperimentali negli ultimi 4 anni. Stato dell’arte ad oggi
Pratica di corretta calcinazione
Elevamento a potenza
Allestimento nosodo
Indicazioni pratiche alle aziende mirate ai problemi individuali

Sabato 20 aprile, dalle 9:30 alle 17:30.
Il calendario biodinamico. Astronomia per uso agricolo
Con Paolo Pistis

Semine, lavorazioni e potature secondo ritmi cosmici e terrestri. Influenza dei vari pianeti

Contributo 50 euro

Sabato 4 maggio, dalle 9:30 alle 17:30
Conoscere ed utilizzare le erbe spontanee in cucina e in agricoltura
Con Fabio Fioravanti e Elena Diversi

Riconoscimento delle erbe, cenni di botanica
Comprendere la funzione della vegetazione spontanea nei sistemi agricoli
Usi culinari e ricette con le erbe

Contributo 50 euro

per informazioni e aggiornamenti:
www.fondazionelemadri.it, info@fondazionelemadri.it

Corso teorico / pratico di primo livello di Agricoltura Biodinamica.
24 Apr

Corso teorico / pratico di primo livello di Agricoltura Biodinamica.

Associazione per l’Agricoltura Biodinamica in collaborazione con Azienda agricola cascina Burattana organizza un corso teorico / pratico di primo livello di agricoltura Biodinamica.
Il corso si prefigge di dare gli strumenti conoscitivi per poter iniziare da subito l’applicazione del metodo.
E’ rivolto a agricoltori professionisti e non, agronomi o tecnici agricoli, studenti e interessati.
Requisiti richiesti: amore per madre terra e buon umore

Si svolge in 7 Sabati consecutivi da Sabato 8 Settembre a Sabato 20 Ottobre presso az. Agricola Cascina Burattana dalle 9:00 alle 17:00, possibilità di pranzo bio vegetariano in azienda con prodotti biodinamici aziendali.

A fine corso viene rilasciato attestato di I livello atto al richiedere il marchio di garanzia Demeter assenza massima possibile 1 giorno, oltre non viene consegnato l’attestato fino al recupero delle ore nel corso successivo.

 Per il conseguimento del marchio è obbligatoria la frequenza di un corso di secondo livello.

Programma dettagliato: CLICCA QUI per il file in PDF del programma /oppure: www.cascinaburattana.it

Costi: 60 € a giornata
Pranzo bio 15 €

per maggiori informazioni e per iscrizioni: micheledotbaioatemaildotit

AGRICOLTURA BIODINAMICA CORSO DI II LIVELLO Giugno – Luglio 2012
24 Apr

AGRICOLTURA BIODINAMICA CORSO DI II LIVELLO Giugno – Luglio 2012

Il corso di I livello serve per apprendere le basi della metodica Biologico Dinamica
il corso di II livello serve per avvicinarsi alla conoscenza di ciò che agisce dietro la crescita delle piante e dietro alla vita del terreno ossia la parte sottile/spirituale che fa crescere le piante, le costruisce e permette loro di esistere, vivifica la materia minerale.

Queste conoscenze ci vengono date dall’Antroposofia o scienza dello spirito dalla quale nasce anche l’agricoltura Biodinamica, per capire questi processi e poterli poi aiutare nel loro svolgimento in natura svolgeremo un percorso che completerà le conoscenze apprese nei corsi di I livello permettendo al coltivatore Biodinamico una applicazione della metodica in un modo più cosciente, rapportandosi in modo pratico a queste forze.

Fare agricoltura Biodinamica guardando solo alla parte agricola prendendola solo come una tecnica non ci consente di capirla fino in fondo né di sfruttarne a pieno l’enorme potenzialità per questo motivo Demeter Italia richiede alle aziende che vogliono iniziare il percorso di richiesta marchio anche la frequenza di un corso di II livello, il corso è caldamente consigliato anche ai coltivatori non professionisti che vogliono completare la loro formazione e ottenere il meglio da questa metodica meravigliosa.

RIVOLTO A: Coltivatori professionisti e non, consulenti agricoli, studenti in Agraria e a chiunque voglia ampliare le proprie conoscenze.

PER LA FREQUENZA E’ RICHIESTO L’AVER FREQUENTATO UN CORSO DI I LIVELLO
PER IL RILASCIO DELL’ATTESTATO NON SONO AMMESSE ASSENZE, IN CASO DI ASSENZE L’ATTESTATO VIENE RILASCIATO AL COMPLETAMENTO DELLE ORE MANCANTI NEL SUCCESSIVO CORSO DI II LIVELLO.

Il corso Si svolge in 4 Domeniche consecutive dal 17 Giugno all’8 Luglio presso la sede
della sezione Lombardia a Missaglia dalle 9:00 alle 17:00 con un’ora di pausa pranzo
-colazione al sacco –
PORTATE Abiti comodi, buon umore, amore per madre terra, desiderio di conoscenza.
Costo: 60 € a giornata
TESTI DI STUDIO: Coltivare con l’agricoltura Biodinamica di Paolo Pistis ed. fondazione
le madri.
Preparati per l’aiuto agli esseri elementari in agricoltura Biodinamica di Hugo Erbe ed.
Agribio edizioni, ambedue i libri sono reperibili in sezione.

Programma:
Domenica 17 Giugno:
Conoscenza dell’uomo, comprensione della natura
triarticolazione funzionale dell’essere umano
triarticolazione funzionale dell’organismo agricolo
Biografia e karma, cosa mi conduce verso l’agricoltura BD?

Domenica 24 Giugno:
Azione degli esseri elementari in natura e in noi
cosa sono, cosa fanno, come mi ci rapporto?
La casa in costruzione, alimentazione
Archetipi e Forma, evoluzione del pianeta Terra, le Ere evolutive

Domenica 1 Luglio:
Processi Calcarei, l’Argento
Processi Silicei l’Oro e il Rame
R. Hauschka, la natura della sostanza
Sistema del Calcio nell’essere umano le ossa, i denti Io minerale
Il preparato di Argilla, il corno Argilla
Il preparato dei tre Re TKP

Domenica 8 Luglio:
Il senso della lavanda dei piedi / l’ultima cena
la tripla venerazione di Goethe
leggi evolutive dell’uomo e della natura, il sacrificio
La malattia nell’essere umano e in natura
L’opera di B. Lievegood, coltivatore di Sana socialità che è la base
dell’agricoltura Biodinamica.

per maggiori informazioni e iscrizioni: micheledotbaioatemaildotit

Clicca QUI per il file in PDF dell’articolo

Conclusione del Corso primaverile  di formazione in Agricoltura Biodinamica e del Seminario sulle Ceneri
04 Apr

Conclusione del Corso primaverile di formazione in Agricoltura Biodinamica e del Seminario sulle Ceneri

Sabato 24 Marzo con l’intervento del dott. Lapo Cianferoni, in rappresentanza di Demeter Italia, si è concluso il corso primaverile di formazione in agricoltura Biodinamica.

conclusione corso primaverile agricoltura biodinamica 2012

conclusione corso primaverile agricoltura biodinamica 2012

Come tradizione consolidata da qualche anno, si è formato un bel gruppo di persone molto positive che hanno capito lo spirito di base della BD, ossia una sana socialità, e hanno cominciato a collaborare tra loro, da questo corso abbiamo introdotto l’acquisto collettivo dei preparati, tutti i corsisti li hanno presi e applicati, ciò è importante in quanto chi si avvicina alla BD deve vedere i risultati, prima li vede meglio è.

Abbiamo introdotto anche una visita ad aziende BD che si svolge in una giornata di convivialità esterna al corso, questa volta visiteremo, Sabato 14 Aprile, la Cascina degli Ulivi di Novi Ligure in Bd dal 1983 produzione vino, ortaggi, cereali.

Come sapete, vedi articolo di ieri, Il prossimo corso di I livello si terrà tra Giugno e Luglio presso l’az. Agr. Progetto Gaia di Bregnano.
In preparazione corso di livello II ( necessario all’aquisizione marchio Demeter)

A Luglio, due corsi di livello I.
A  Settembre/ Ottobre, uno presso la sezione Lombardia  (micheledotbaioatemaildotit)   a Missaglia e uno presso la coop sociale agricola Cascina Burattana di Busto Arsizio.

Concluso anche il SEMINARIO SULLE CENERI:

Il 30 e 31 Marzo, presso la sede della coop LA PRIMAVERA a campagnola di Zervio ( Ve) si è svolto il seminario sulle ceneri, il primo giorno ospiti della coop, abbiamo trattato la parte teorica della metodica, il giorno dopo abbiamo svolto la parte pratica presso l’azienda Camagre socia della coop.

parte pratica calcinazione seminario ceneri michele baio

parte pratica calcinazione

Il seminario è stato organizzato da AVEPROBI, Consorzio Veneto dei produttori Biologici su iniziativa di Adriano Zago, tecnico consulente e formatore in agricoltura Biodinamica, che lavora da anni in Veneto e Toscana e che, vedendo come tutti lo stimano e apprezzano, deve essere molto bravo.

L’evento si è svolto in un clima sereno e familiare, hanno partecipato + di 20 aziende, diverse delle quali già in Biodinamica, le altre biologiche con una forte simpatia e sulla strada per divenire Biodinamiche, si è formato anche un gruppo di aziende che porterà avanti l’annata di sperimentazione 2012/2013 dando un proseguo al lavoro di ricerca su questi metodi di controllo,
Il gruppo è coordinato da Adriano Zago.

Ringraziamo AVEPROBI per aver organizzato il seminario

coop LA PRIMAVERA per averci ospitato

Adriano per l’iniziativa e la divulgazione

Tiziano Quaini per il lavoro di tutor e assistenza.

conclusione seminario sulle ceneri michele baio

conclusione seminario sulle ceneri

Corso Agricoltura Biodinamica di primo livello
03 Apr

Corso Agricoltura Biodinamica di primo livello

Associazione per l’Agricoltura Biodinamica in collaborazione con Azienda agricola
Progetto Gaia organizza un corso teorico / pratico di primo livello di agricoltura
Biodinamica. Il corso si prefigge di dare gli strumenti conoscitivi per poter iniziare da subito
l’applicazione del metodo.

E’ rivolto a agricoltori professionisti e non, agronomi o tecnici agricoli, studenti e interessati, requisiti richiesti: amore per madre terra e buon umore.

Si svolge in 7 Sabati consecutivi dal 16 Giugno al 21 Luglio presso az. Agricola progetto
Gaia sita a Bregnano (Co) dalle 9:00 alle 17:00, possibilità di pranzo bio vegetariano in
azienda con prodotti biodinamici aziendali.

A fine corso viene rilasciato attestato di I livello atto al richiedere il marchio di garanzia
Demeter assenza massima possibile 1 giorno, oltre non viene consegnato l’attestato fino al
recupero delle ore nel corso successivo.
Per il conseguimento del marchio è obbligatoria la frequenza di un corso di secondo livello.

Qui trovi il programma dettagliato del corso, oppure su: www.progettogaia.eu
Costi: 50 € a giornata
Pranzo bio 15 €
per maggiori informazioni: micheledotbaioatemaildotit  (micheledotbaioatemaildotit)   / infoatprogettogaiadoteu  (infoatprogettogaiadoteu)  
per iscrizioni : micheledotbaioatemaildotit  (micheledotbaioatemaildotit)  

La Saggezza delle Erbe
19 Mar

La Saggezza delle Erbe

La saggezza delle erbe

la saggezza delle erbe 2012 2
la saggezza delle erbe 2012 3
la saggezza delle erbe 2012 4
la saggezza delle erbe 2012_1

CORSO BASE PER LA COLTIVAZIONE , LA RACCOLTA E L’USO DELLE ERBE
OFFICINALI SECONDO LE METODOLOGIE DELL’AGRICOLTURA BIODINAMICA

il corso breve ma intensivo ,si prefigge di dare uno strumento pratico ed efficace nell’utilizzo delle erbe alle persone che ne fanno un uso sia quotidiano che terapeutico. L’utilizzo delle erbe deve risultare un atto serio e consapevole per esprimere tutte le sue qualità al meglio. Riconoscere un’erba, saperla coltivare raccogliere e trasformare nel rispetto della natura è un gesto necessario che ci unisce con la terra stessa.

Aumentare la qualità attraverso la rigenerazione delle piante è da tempo compito dell’agricoltura biodinamica, che ci aiuta sia per una coltivazione professionale sia per un utilizzo hobbistico di grande passione. Il corso è rivolto a tutte quelle persone che desiderano instaurare un sano rapporto
con la saggezza che opera da dietro il mondo vegetale.
In questi 2 giorni impareremo a riconoscere e usare 10 tra le officinali piu diffuse ed efficaci, le raccoglieremo e allestiremo una tintura madre e un oleolito secondo la metodica Spagirica
Il corso si svolge Sabato 9 e domenica 10 giugno 2012 a Missaglia Cascina Campu sup. 12 presso la sezione Lombardia dell’Associazione per l’Agricoltura Biodinamica.
Orari dalle 9:00 alle 17:00 pausa pranzo 1 ora colazione al sacco
Relatore Michele Baio

PROGRAMMA
Sabato 9 0re 9:00 – L’essere della pianta tra la terra e il cosmo, i ritmi del corpo vitale della terra
10.30 – Tisana, decotto, tintura madre, oleolito, impacchi i loro modo d’uso secondo la
concezione Antroposofica
13:00 – pausa pranzo
14:00 – Elementi propedeutici per l’allestimento dei fitopreprati
15:30 – La saggezza delle erbe, 10 erbe tra le piu comuni ed efficaci per le necessità
familiari
17:00 – Fine Giornata
Domenica 10 h. 9:00 – Raccolta erbe, mondaggio e cernita
10:00 – allestimento tintura madre e oleolito filtraggio e calcinazione
13:00 – Pausa pranzo
14:00 – La coltivazione delle officinali, come aumentarne le qualità con l’uso dei
preparati, raccolta e conservazione. Il giardino dei semplici.
17:00 – fine giornata
Per maggiori info e iscrizioni :
micheledotbaioatemaildotit
039 92 40 264 –  333 60 30 184
Vi aspetto !
Michele

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi