21 Jul

Notizie dall’estero

a cura di Lucy Milenkovic’ Consulenza e coaching nell’azienda agricola Demeter tedesca Gli agricoltori Demeter vogliono che le loro aziende agricole si sviluppino, ma vogliono anche evolversi come persone. Per raggiungere questo obiettivo, gli agricoltori tedeschi invitano ogni anno nella propria azienda dei colleghi per condurre insieme un colloquio di sviluppo aziendale. In febbraio 32 […]

read more »
03 Sep

Il destino metabolico del DNA transgenico

  Federico Infascelli Università Federico II – Napoli Una fra le principali preoccupazioni sollevate dall’opinione pubblica sull’impiego degli OGM nel settore agroalimentare è rappresentata dal destino di frammenti di DNA modificato ingeriti dagli animali. Infatti anche utilizzando alimenti convenzionali, il DNA vegetale introdotto con la dieta non è completamente degradato nel tratto gastro-intestinale. In merito […]

read more »
03 Sep

Economia agricola italiana e organismi transgenici

Claudio Malagoli Università di Scienze Gastronomiche – Pollenzo/Bra Da un punto di vista socio-economico occorre prima di tutto evidenziare che specifiche indagini hanno rilevato che l’80% dei consumatori si è dichiarato contrario all’acquisto di Organismi Transgenici (OT), anche in relazione al fatto che ci si trova di fronte ad una contraddizione: “stiamo pagando gli agricoltori […]

read more »
03 Sep

DNA transgenico, il vero flagello dell’ingegneria genetica

Pietro Perrino Dirigente di Ricerca del C.N.R.- Istituto di Genetica Vegetale (ex Istituto del Germoplasma) c/o Facoltà di Agraria – Bari E’ necessario sottolineare la differenza tra DNA transgenico e DNA naturale, in quanto molto spesso vengono considerati, erroneamente, identici. Il DNA transgenico è un cocktail di diversi pezzi di DNA di diversa origine, tra […]

read more »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi