06 Nov

Nuove mete spirituali in un mondo che sta cambiando

L’economia della fratellanza. L’uomo, la terra, gli animali
23 – 26 gennaio 2020 Cascina Pirola, Zelata di Bereguardo (PV)

testo di Kitti Bolognesi

Il corso alla Zelata apre un capitolo di studio importante: economia, dignità dell’uomo e vita sociale. L’attuale sistema economico si mostra sempre più inadeguato a risolvere i complessi problemi dell’uomo e della terra. “Serve un cambiamento di coscienza”, scrive il dottor Stefano Pederiva nell’introduzione al programma del corso. “Una trasformazione interiore che consenta di ritrovare dei ritmi umani in risonanza con quelli cosmici, che porti ad una assunzione di responsabilità sociali ed ecologiche. Questo è possibile se ritroviamo un rapporto consapevole con la dimensione spirituale dell’uomo e della natura.” E ancora: “L’uomo perderebbe la sua dimensione umana se non fosse in continua trasformazione. In passato i cambiamenti interiori ed esteriori erano cadenzati dai grandi ritmi della natura e del cosmo, oggi siamo davanti ad una accelerazione di cui stiamo perdendo il controllo e che mina la vita del nostro pianeta. E’ il risultato di una ricerca esasperata di benessere materiale e di un egoismo sempre più spinto.” L’epoca nella quale viviamo infatti è lo specchio di una società testimone di un crollo dei valori, capace di una sconcertante assenza di umanità.

Alla Zelata, nelle giornate di studio intervengono personalità che hanno iniziato a percorrere nuove vie in ambito economico, sociale ed ecologico. Stefano Gasperi, Marc Desaules parleranno di cosa significhi ancora oggi il motto della rivoluzione francese “Libertà, Uguaglianza, Fratellanza”  concetti sui quali è necessario ritornare con profondità perché apriranno nuove vie per il futuro dell’uomo.

Verranno portati esempi concreti di alcune realtà che da tempo hanno realizzato nuove forme di economia sociale, dove il luogo di lavoro torna ad essere per l’uomo motivo di impegno e di orgoglio personale. E torna a sentire appagati i suoi bisogni di appartenenza culturale e la sua esigenza estetica e morale. Si parlerà della necessità di formazione dei giovani; si mostrerà come nella grande Milano un piccolo triangolo di terra abbandonata sia diventato oggi un attraente giardino condiviso da un intero quartiere; di corsi aperti al pubblico che insegnano azioni e tecniche per la ricostruzione dei propri paesaggi in sintonia con la cultura del luogo. Si parlerà di ricerca e di studi che sottolineano l’importanza, ad esempio, degli alberi per l’uomo. Si parlerà di bellezza dei luoghi che una sana agricoltura può realizzare e curare.

Ampio spazio verrà dato alle domande dei partecipanti per creare momenti di dialogo capaci di stimolare idee di approfondimento e di ricerca. Numerose le attività artistiche: euritmia, pittura, canto corale e cura della voce, cesteria, laboratori di approfondimento. L’ottima e tradizionale cucina sarà a base di prodotti biodinamici e biologici e, assieme all’accoglienza semplice del luogo e delle persone che vi lavorano, faranno di queste giornate di studio e di riflessione un evento speciale.

Il programma dettagliato sarà presto disponibile on line.

Info e iscrizioni: Associazione per l’Agricoltura Biodinamica, Via privata Vasto 4, 20121 MI tel. 02 29002544 – info@biodinamica.orgwww.biodinamica.org

Iscrizione online disponibile al link www.biodinamica.org/corso-antroposofia-2020
(modulo in fase di elaborazione)

Per chi desideri leggere testi preparatori al corso si consigliano i seguenti libri editi dall’Editrice Antroposofica:

sul tema del corso:
“I punti essenziali della questione sociale” di Rudolf Steiner
“Il problema cardine della vita economica” conferenza di Rudolf Steiner

per chi si avvicina per la prima volta all’antroposofia:
“Rudolf Steiner e l’antroposofia” di Frans Carlgren (dà una valida idea di chi fosse R. Steiner)

per chi già conosce testi di Steiner:
“La guida spirituale dell’uomo e dell’umanità” di R. Steiner

About the Author

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi